Condizioni di vendita

Condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI

Le presenti condizioni generali si applicheranno alle vendite di tutti i nostri prodotti esposti nel negozio Attrezzature-pizzerie-ristoranti . L'acquisto da  Attrezzature-pizzerie-ristoranti, di uno qualunque dei prodotti commercializzati, suppone l'accettazione delle presenti condizioni generali.
1. OGGETTO DEL CONTRATTO
L'oggetto del presente contratto si riferisce al/ai prodotto/i venduto/i specificato/i nella fattura. Nel contratto: Attrezzature-pizzerie-ristoranti sara' il venditore ed il cliente sara' l'acquirente. Le specifiche tecniche incluse nelle inserzioni di Attrezzature-pizzerie-ristoranti possono essere soggette a variazioni senza previo avviso.
2. PREZZO
Il prezzo del prodotto sara' indicato nella fattura di vendita. I prezzi inclusi nelle inserzioni di Attrezzature-pizzerie-ristoranti sono soggetti a variazione senza previo avviso. Il prezzo riferito non include assistenza, istallazione, o altro tipo di supporto o assistenza tecnica, salvo nei casi espressamente previsti dalle norme concernenti le garanzie dei prodotti. Il prezzo dell'articolo non include il costo di spedizione al cliente.
3. FORMA DI PAGAMENTO
Attrezzature-pizzerie-ristoranti accetta come forma di pagamento: Bonifico Bancario, preferito e garantito per chi compra sapendo già identità del interlocutore,   Da inviare la richiesta tramite e-mail
Pagamento Pay Pal sicuro e garantito con un extra di 3 % dell'importo, in contrassegno con un extra di 2,5 % solo in alquini casi particolari, bonifico anticipato senza spese .
4. A  CONSEGNA DEL PRODOTTO
E' obbligo dell'acquirente comprovare che la merce ricevuta corrisponde con l'inserzione e la descrizione nella fattura; inoltre e' obbligo dell'acquirente verificare l'integrità dell'imballo prima di firmare al corriere la ricezione.
4.B   OBBLIGO DI RITIRO E DI PAGAMENTO DELLA MERCE
Ogni cliente al momento del ordine si impegna personalmente per il ritiro e il pagamento della merce ordinata, e si rende disponibile nei orari previsti per la consegna, in caso di non rispetto di questa clausola il venditore ha diritto di chiedere il rispetto del contratto  ed di eventuali danni subiti.  
5. GARANZIA SUL PRODOTTO
In generale, la garanzia dei prodotti sara' di 2 (due) anni (salvo diverse indicazioni nella descrizione) per prodotti acquistati da privati, e di un anno come per legge per macchinari e attrezzature per soggetti con partita IVA, dalla data di acquisto indicata nella fattura e fornita direttamente dalla casa produttrice. Per questo tempo, il cliente potra' far valere la garanzia inviando l'oggetto al centro assistenza. La garanzia copre unicamente difetti di fabbricazione. Nel caso in cui il danno sia causato da usura, utilizzo scorretto, non applicazione delle istruzioni del manuale, come incidenti, maltrattamento, colpi, rotture, sinistri o avarie prodotte per altre cause non attribuibili alla fabbricazione, la garanzia non verrà applicata. Il servizio tecnico del centro assistenza e' l'unico competente per determinare quali pezzi dovranno essere sostituiti. I pezzi difettosi sostituiti durante il periodo di garanzia rimarranno di proprietà del centro assistenza insieme alla documentazione apportata per convalidare la garanzia. Ogni prodotto venduto dall’Attrezzature-pizzerie-ristoranti, che possiede certificato di garanzia, per usufruire di essa non dovra' presentare rotture o tracce di manipolazione dello stesso. Nel caso in cui un prodotto presentato come difettoso non avesse realmente tale difetto o il difetto fosse causato da una errata installazione, ubicazione o configurazione del prodotto, il centro assistenza addebiterà tutte le spese, a titolo di riparazione, accertamento e trasporto, al cliente.
6. LIMITAZIONI DELLA GARANZIA
Il cliente dovra' inviare l'oggetto con il suo imballaggio originale e tutti i suoi componenti, manuali ed accessori originali, e copia della fattura di acquisto; si prega di inserire all'interno del pacco un foglio con scritto il danno riscontrato nell'oggetto. Nel caso in cui alcune di queste caratteristiche non fossero presenti, la garanzia non potra' essere fatta valere quindi verranno addebitati i costi di riparazione, accertamento e le spese di spedizione al cliente.
Una volta ricevuto l'oggetto, il centro assistenza rinvierà al cliente l'oggetto riparato, o sostituito con uno nuovo uguale o di superiori caratteristiche, senza previo avviso in un tempo di 30 giorni feriali a partire da data di ricezione.
Il centro assistenza si riserva il diritto di non sostituire l'oggetto consegnato dal cliente nel caso in cui si verifichi che l'oggetto si trova in perfette condizioni di uso e che i difetti trovati in esso non sono dovuti a difetti di fabbricazione o di componentistica; nel qual caso, il centro assistenza addebiterà al cliente le spese a titolo di riparazione, accertamento e trasporto. Allo stesso modo, il centro assistenza si riserva il diritto di sostituire il modello difettoso con uno simile, o di superiori caratteristiche, nel caso in cui tale modello sia fuori produzione o non in stock, in modo da rispettare i tempi di garanzia.
La garanzia non verra' applicato anche per mancato, ritardo di pagamento o parte dei oggetti acquistati e per tale motivo non potrà ne anche contestato un eventuale lavoro di montaggio o di manutenzione eseguito  da e per conto di Attrezzature-pizzerie-ristoranti .
Il ritardo di pagamento anche parziale della fattura dà luogo alla decorrenza degli interessi di mora,calcolati come previsto dall’art. 5 comma 1 e dall’art. 10 comma 1 del D. L. 9 ottobre 2002, n. 231 (art. 3 e 5 Direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali). Il ritardo nel pagamento dà diritto alla Società di sospendere ed anche annullare la commissione nonché di riaddebitare a titolo di penalità eventuali sconti concessi.
Il pagamento non può essere sospeso neanche nel caso di contestazione sulla merce fornita. Il debitore, per il fatto di mancato pagamento anche parziale, di una fattura, decade dal beneficio del termine su tutte le obbligazioni dei contratti che avesse in corso con la venditrice, omessa ogni e qualsiasi eccezione. Non si assume impegno per le consegne a termine fisso. Qualsiasi vendita fatta dagli Agenti è soggetta all’approvazione della Società. Il contratto, salvo speciali intese, è della durata di 6 mesi e deve essere disposto ripartitamente in questo periodo, trascorso il quale la Società si riserva il diritto di annullare senza speciale preavviso. Quando la composizione di un ordine non è specificata all’atto del conferimento, la Società non è obbligata a fornire le qualità e i numeri che gli venissero a mancare. La Società si riserva, per l’esecuzione non regolare, in casi di forza maggiore: incendi, inondazioni, od altri ostacolanti l’andamento regolare degli Opifici. La merce viaggia a rischio e pericolo del Committente, anche se spedita franco destino. Nessun reclamo verrà ammesso trascorsi gli otto giorni dalla data d’arrivo al magazzino del destinatario o alla stazione di destino
7. RICEZIONE E CONSEGNA
La ricezione e la riparazione per avaria di un prodotto si realizzera' presso i laboratori del centro assistenza. La consegna del prodotto riparato, o sostituito, in garanzia si realizzera' senza costo alcuno per il cliente. Il cliente dovra' solo pagare le spese di spedizione al laboratorio del centro assistenza, a patto che il prodotto soddisfi le condizioni di garanzia. Per tutti i prodotti riparati, il pacco di rinvio al cliente conterra' tutti i componenti, accessori, manuali, ecc. insieme all'imballaggio originale.

8. DANNI E ROTTURE DURANTE IL TRASPORTO
Rimangono escluse della garanzia tutte le avarie prodotte da un cattivo uso, immagazzinamento o trasporto inadeguato.
Specialmente, quando il cliente invia un oggetto al centro assistenza, dovra' imballarlo correttamente affinché non subisca nessun danno. Utilizzare sempre l'imballaggio originale con un'ulteriore protezione esterna. Nel caso in cui il prodotto arrivi ai magazzini del centro assistenza con danni visibili all'imballo a causa di una scarsa protezione, non sara' accettato e sara' restituito al cliente tale e quale a come inviato.
9. TRASPORTO
Tutti gli articoli della attrezzature-pizzerie-ristoranti, dal momento in cui escono dai suoi magazzini, sono sotto la responsabilità del cliente. E' del cliente l'interesse in caso di smarrimento, rottura o mancata consegna dello stesso per assenza o rifiuto del pacco da parte del destinatario.
La attrezzature-pizzerie-ristoranti offre ai suoi clienti la possibilità di assicurare il pacco previa comunicazione e pagamento del piccolo surplus, questo renderà ancora piu' sicuro il servizio offerto.
10. DIRITTO DI RECESSO  Soddisfatti o rimborsati
Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate  Ai sensi dell'art. 64 del D. Lgs. 206/05 che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali.
Tale normativa sancisce il diritto di recesso, ovvero la possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.
Per esercitare il diritto di recesso è necessario inviare, entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, gli articoli per i quali si intende esercitare tale diritto, inviando una e-mail con la descrizione e la dicitura "Soddisfatti o Rimborsati".
Le spese di rispedizione del prodotto sono a totale carico del cliente.
Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero:
 * mancanza dell'imballo originale
 * assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d'istruzione etc)
 * danneggiamento del prodotto per cause diverse dal trasporto.
La durata indicata di 10 giorni è contata a partire dalla data di consegna dell'ordine.
attrezzature-pizzerie-ristoranti procederà alla trasmissione dell'ordine di riaccredito relativo al costo della merce spedita entro 30 giorni lavorativi successivi alla spedizione della merce da parte del cliente e comunque non prima della ricezione dei beni.
attrezzature-pizzerie-ristoranti respingerà conseguentemente qualsiasi prodotto restituito non imballato, così come i prodotti per i quali non siano state integralmente già pagate dal Cliente le spese di restituzione.
Il rimborso è effettuato tramite bonifico bancario. Nel caso in cui il cliente abbia beneficiato di un credito tramite Cofidis, il bonifico in questione sarà effettuato in favore di quest'ultima.

11. Rispedizione dei prodotti

Saranno accettati solamente i prodotti non danneggiati e comprensivi di accessori e manuali, rispediti nell'imballaggio originale all'indirizzo del Servizio Post Vendita.
Le spese di spedizione del prodotto sono a carico dei Clienti.
12. Accettazione del trattamento dei dati personali
Si accetta il trattamento dei datti personali e la comunicazione delle fatture e dele comunicazioni via e-mail
13. Foro competente
In caso di controversie il foro competente sarà quello di Rimini
Attrezzature-Pizzerie-Ristoranti  negozio on-line proprietà di:

ETC Group S.r.l . SOCIO UNICO

Zona industriale Pirano , Strada Delle Campagne nr.10,  

61010 Tavullia PU  Italy Vat.CF. P.Iva 04083110405  numero REA  PS- 196574

Tel +39 05411646150 /+39 0541955062 / +39 07211839937 Cel +39 3737755779 Fax +39 05411641257

http://www.etcgroupsrl.it

mail:attrezzature.ristoranti@gmail.com

 

 

 
Indietro
Il tuo indirizzo IP è: 35.175.190.77
Copyright © 2018 Attrezzature per pizzerie e ristoranti. Powered da Zen Cart